• Comunicati stampa
  • 2020-05-19
  • Vi presentiamo il nuovo OPPO A91

    Vi presentiamo il nuovo OPPO A91

    Milano, 19 maggio 2020 – OPPO ha presentato oggi il suo ultimo modello OPPO A91, il nuovo smartphone che si posiziona all’interno della linea entry-level Serie A. Dotato di un sistema Quadcam Ultra-Wide-Angle Macro da 48MP, OPPO A91 offre un’innovativa esperienza fotografica professionale combinata a un design elegante. Inoltre, il nuovo modello pesa solo 172g, con uno spessore di soli 7,9mm e con un rapporto schermo/body a 20:9. Per questo, il dispositivo si adatta comodamente alla mano grazie anche alla sua conformazione liscia e senza bordi, dal corpo estremamente sottile e leggero come una piuma.

    OPPO A91 è dotato di una configurazione a quattro telecamere, che include un obiettivo principale da 48MP, un obiettivo macro-grandangolare da 8MP, un obiettivo mono e un obiettivo verticale. Grazie alla tecnologia di combinazione pixel 4-in-1, questo device garantisce una risoluzione e una sensibilità alla luce ultraelevate, consentendo di immortalare quanti più dettagli possibile, sia di giorno che di notte. Queste performance straordinarie sono inoltre garantite dall'Ultra-Wide Angle Macro Lens, che consente di scattare foto d'autore indipendentemente dalle condizioni esterne.

    Inoltre, OPPO A91 ha al suo interno una tecnologia di IA finalizzata all’abbellimento che, supportata sia sulla fotocamera anteriore che su quella posteriore, permette di realizzare ritratti più naturali e sorprendenti grazie all’applicazione di un effetto personalizzato sulla base di dati estratti da 137 punti facciali, arrivando a poter essere impiegata fino a 4 persone all’interno di una foto di gruppo.

    Dotato di stabilizzazione elettronica dell'immagine (EIS) e di un giroscopio interno a livello hardware anti-shake, OPPO A91 garantisce eccezionali prestazioni video stabili anche se in movimento. Per questo, anche i video girati in condizioni di instabilità appaiono chiari, nitidi e privi di perturbazioni, perfetti per chi ama raccontare storie attraverso questa tecnica.

    Il nuovo smartphone firmato OPPO, inoltre, presenta notevoli novità anche dal punto di vista delle funzioni di sblocco tramite impronte digitali grazie all'In-Display Fingerprint 3.0 che, rilevando in modo nitido la luce, rende lo sblocco del telefono più veloce, più sicuro e caratterizzato da una maggiore percentuale di successo. Infatti, grazie a questo nuovo device, sono necessari solo 0,32 secondi per sbloccare lo smartphone e il nuovo sensore di impronte digitali è in grado di distinguere le dita reali da quelle false per garantire una protezione sempre maggiore.